Goodify Logo

Il Comitato Etico di Garanzia

Fare del bene, per bene


Il Comitato Etico di Garanzia garantisce che i fondi raccolti da Goodify finiscano nelle mani giuste e vengano effettivamente utilizzati per sostenere progetti di promozione e sviluppo sociale. Il CEG si occupa essenzialmente di controllare che le donazioni raccolte vadano per davvero a finanziare le associazioni scelte dagli utenti e di verificare che le associazioni beneficiarie siano realmente iscritte ai Registri Pubblici delle OdV, APS, Onlus (in futuro rientreranno nel Registro degli Enti del Terzo Settore).


Il CEG è composto da un numero dispari di esperti esterni (tra 5 e 9), che provengono dal mondo dell’impresa e del no profit. La partecipazione è volontaria e a titolo gratuito. Il Comitato fa parte di Goodify, ma è totalmente autonomo dalla piattaforma, non prevedendo al suo interno la presenza di dipendenti o collaboratori di Goodify.



Le principali aree di azione del CEG sono:


  • valutazione (o supporto per la valutazione) delle associazioni che vogliono iscriversi a Goodify. Saranno applicati, in modo non esclusivo, gli standard dell’Istituto Italiano della Donazione, l’Istituto che ha aiutato Goodify a definire i propri standard di controllo;
  • aggiornamento e revisione periodica delle valutazioni delle associazioni;
  • garantisce la corretta destinazione di tutte le donazioni erogate attraverso Goodify;
  • supporta Goodify nella scelta delle associazioni da sostenere direttamente, con l’1% dei ricavi annui della piattaforma;
  • elaborazione del rendiconto economico e di impatto sociale della piattaforma per la parte di liberalità, che sarà pubblicato in allegato al bilancio annuale della società;

Scarica Regolamento CEG